Il mondo di oggi sta cambiando rapidamente, e l’esigenza di trovare nuove modalità per crescere e sostenere il proprio business è sempre più forte. Quali sono i nuovi prodotti e servizi che dovremmo offrire? Come prendere queste decisioni?
In questi casi può essere utile affrontare i problemi con un approccio da designer, anziché da manager. I designer usano l’arte, metafore, analogie e altri elementi per accendere l’ispirazione sulle forme, le funzioni, i sentimenti e l’esperienza. Nell’affrontare le sfide più astratte e ambigue, il design thinking aiuta a prendere decisioni più efficienti, perché questa strategia permette di “sezionare” la decisione, e allo stesso tempo considerare più opzioni. Il metodo di design thinking stimola le persone a guardare alla definizione del problema con la mente aperta, a superare i vincoli e preconcetti posti in fase iniziale e a considerare le alternative da vari punti di vista. In altre parole, più design per decisioni migliori.